Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME > Diritto annuale

Consulta il Supporto specialistico Registro Imprese di Mantova


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


Sportello virtuale- Servizi on line

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Mail PEC malevola "Esazione Diritto Annuale 2020" e "Questionario Excelsior Febbraio 2020"

Sono in atto due massicce campagne di spamming con contenuti ingannevoli diretta alle caselle di posta elettronica certificata delle imprese con oggetto Esazione Diritto Annuale 2020 e/o Richiesta di compilazione del questionario Excelsior Febbraio 2020 (trimestre “febbraio 2020-marzo 2020”). In alcuni casi sono presenti allegati contenenti codice malware e le PEC risultano spedite da indirizzi PEC diversi da quelli istituzionali.

Non si tratta di comunicazione ufficiale inviata dalla Camera di commercio nè da altri organismi del Sistema camerale e si invita a non aprire gli allegati e, in caso di dubbio, a contattare gli uffici dell'Ente.

Inoltre, si informa che la terza indagine mensile Excelsior del 2020 (previsioni per aprile – giugno 2020) non è stata avviata per la Regione Lombardia, in considerazione degli eventi legati all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Atri casi di comunicazioni ingannevoli

segue segue

Diritto annuale 2020 per le imprese iscritte al 1° gennaio 2020

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 347962 del 11 dicembre 2019  (Icona pdf - scritta su fondo verde - 2,72 MB), ha confermato per l'anno 2020 le misure d el diritto annuale previste per l'anno 2019. Per il triennio 2020-2022 è stato autorizzato l’aumento del 20% delle misure del diritto annuale (D.M. 12 marzo 2020) - (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,08 MB).

segue segue

Diritto annuale 2020 per le nuove imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 347962 del 11 dicembre 2019 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 2,72 MB), ha confermato per l'anno 2020 la riduzione percentuale del 50% dell'importo del diritto camerale come determinato dall'art. 28 c. 1 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90 convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014 n. 114. Lo stesso Ministero ha autorizzato con decreto del 12 marzo 2020 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,08 MB), entrato in vigore il 27 marzo 2020, per il triennio 2020-2021-2022, l'incremento del 20% degli importi dovuti a titolo di diritto annuale

segue segue

Diritto annuale 2019 per le imprese iscritte al 1° gennaio 2019

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 432856 del 21 dicembre 2018 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,24 MB), ha confermato per l'anno 2019 le misure del diritto annuale previste per il 2018. Per il triennio 2017-2019 è stato autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale (D.M. 22 maggio 2017 - Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB).

segue segue

Diritto annuale 2019 per le nuove imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 432856 del 21 dicembre 2018 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,24 MB), ha confermato per l'anno 2019 le misure del diritto annuale previste per il 2018. Per il triennio 2017-2019 è stato autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale (D.M. 22 maggio 2017 - Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB).

segue segue

Diritto annuale 2018 per le imprese iscritte al 1° gennaio 2018

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 26505 del 16 gennaio 2018 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,08 MB), ha confermato per l'anno 2018 le misure del diritto annuale previste per il 2017. Per il triennio 2017-2019 è stato autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale (D.M. 22 maggio 2017 - Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB).

segue segue

Diritto annuale 2018 per le nuove imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 26505 del 16 gennaio 2018 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,08 MB), ha confermato per l'anno 2018 le misure del diritto annuale previste per il 2017. Per il triennio 2017-2019 è stato autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale (D.M. 22 maggio 2017 - Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB).

segue segue

Diritto annuale 2017 per le imprese iscritte al 1° gennaio 2017

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 359584 del 15 novembre 2016 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,32 MB), ha aggiornato le misure del diritto annuale con la riduzione del 50% prevista per l'anno 2017. Successivamente con D.M. 22 maggio 2017 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 149 del 28 giugno 2017, ha autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale, per il triennio 2017 - 2019.

segue segue

Diritto annuale 2017 per le nuove imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 359584 del 15 novembre 2016 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 1,32 MB), ha aggiornato le misure del diritto annuale con la riduzione del 50% prevista per l'anno 2017. Sucessivamente con D.M. 22 maggio 2017 (Icona pdf - scritta su fondo verde - 88 kB) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 149 del 28 giugno 2017, ha autorizzato l'aumento del 20% delle misure del diritto annuale, per il triennio 2017 - 2019.

segue segue

Diritto annuale 2016 per le imprese iscritte al 1° gennaio 2016

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 279880 del 22 dicembre 2015 ha aggiornato le misure del diritto annuale con la riduzione del 40% prevista per l'anno 2016 dall'art. 28 c. 1 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90 convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014 n. 114.

segue segue

Diritto annuale 2016 per le nuove imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 279880 del 22 dicembre 2015 ha aggiornato le misure del diritto annuale con la riduzione del 40% prevista per l'anno 2016 dall'art. 28 c. 1 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90 convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014 n. 114.

segue segue

Ravvedimento operoso

Le imprese che non hanno versato il diritto annuale possono sanare spontaneamente entro un anno la loro posizione mediante il pagamento di una sanzione ridotta.

segue segue

Compensazioni e rimborsi

Come fare per ottenere il rimborso dei versamenti del diritto annuale in eccedenza o per utilizzarli in compensazione nel mod. F24.

segue segue

Diritto annuale 2015

Il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, con decreto del 08/01/2015 ha aggiornato le misure del diritto annuale con la riduzione del 35% prevista per l'anno 2015 dall'art. 28 c. 1 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 90 convertito con modificazioni nella legge 11 agosto 2014 n. 114 confermando le indicazioni dettate con la lettera circolare n. 227775 del 29/12/2014.

segue segue

Diritto annuale 2014

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 201237 del 05 dicembre 2013 ha confermato per l’anno 2014 le misure del diritto annuale definite a decorrere dal 2011. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 entro il 16 giugno 2014 (ovvero entro il 16 luglio 2014 con maggiorazione dello 0,40%).

NOTA BENE: per l'esercizio 2014 la Camera di commercio di Mantova con la deliberazione di Consiglio n. 14 del 19 dicembre 2013 ha stabilito di non applicare la maggiorazione del 10% sugli importi del diritto annuale.

segue segue

Diritto annuale 2013

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 261118 del 21 dicembre 2012 ha confermato per l’anno 2012 le misure del diritto annuale definite a decorrere dal 2011. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 entro il 16 giugno 2013 (17 giugno per l’anno 2013, in quanto il 16 cade di domenica ovvero entro il 17 luglio 2013 con maggiorazione dello 0,40%).

segue segue

Diritto annuale 2012

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare n. 255658 del 27 dicembre 2011 ha confermato per l’anno 2012 le misure del diritto annuale già definite per l’anno 2011. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 entro il 16 giugno 2012 (18 giugno per l’anno 2012, in quanto il 16 cade di sabato e il 17 è festivo ovvero entro il 18 luglio 2012 con maggiorazione dello 0,40%).

segue segue

Diritto annuale 2011

Gli importi del diritto annuale per le imprese già iscritte allo 01/01/2011. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 entro il 16 giugno 2011 (o entro il 16 luglio 2011 con maggiorazione dello 0,40%). Per le imprese che aderiscono agli studi di settore il pagamento è stato prorogato al 6 luglio.

segue segue

Diritto annuale 2010

Gli importi del diritto annuale per le imprese già iscritte allo 01/01/2010. Il pagamento deve essere effettuato con il modello F24 entro il 16 giugno 2010 (o entro il 16 luglio 2010 con maggiorazione dello 0,40%).

segue segue

Diritto annuale 2009

Gli importi del diritto annuale da applicare per l'anno 2009 stabiliti dal Ministero dello Sviluppo Economico, i testi delle circolari applicative e un pratico sistema per calcolare l'esatto ammontare del diritto.

segue segue

Diritto annuale 2008

In questa pagina i soggetti già iscritti nel registro delle imprese e le imprese di nuova iscrizione possono trovare tutte le informazioni per calcolare l'ammontare del diritto annuale da versare per l'anno 2008.

segue segue

Cartelle di pagamento

Alcuni chiarimenti sulle cartelle di pagamento emesse a carico delle imprese non in regola con il diritto annuale.

segue segue

Normativa e Guida al Diritto annuale

L'elenco aggiornato con le leggi e i decreti dello Stato, le circolari ministeriali e dell'Agenzia delle entrate e i regolamenti della Camera di commercio di Mantova relativi al diritto annuale dal 1990 ad oggi. I documenti sono in formato pdf.

segue segue