Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME

Consulta il Supporto specialistico Registro Imprese di Mantova


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


pagoPA pagamento spontaneo

Sportello virtuale- Servizi on line

depositi e istanze registro imprese scopri le novità

vai al sito della composizione negoziata crisi d'impresa

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Diritto annuale: l'App Impresa Italia semplifica il pagamento
e puoi calcolare l'importo corretto, consultare lo storico pagamenti

Cancellazioni d'ufficio imprese individuali non operative
L’atto si riterrà notificato il 28 giugno 2024 

Cosa vuoi fare DI grande? Open day 11 luglio 2024
Scopri le Università a Mantova

Ragazze digitali: è iniziato il fab-camp 2024 di PromoImpresa
5 laboratori e oltre 110 studentesse da giugno a settembre

Convention di Assocamerestero: 24 e 25 giugno a Brescia
Incontri One 2 One in presenza tra Camere estere e imprese 

Avviso d’asta di unità immobiliari ad uso residenziale
e non residenziale di proprietà dello Stato in Lombardia

Scopri l'ultimo numero di Unioncamere Economia & Imprese:
leggilo su PC, tablet o smartphone!

ISTAT: questionario su consumo e produzione di energetici
coinvolte 100.000 imprese fino al 27 giugno 2024

Marchi e brevetti: attenzione alle richieste di pagamento
 fraudolente e ai falsi attestati

Titolare effettivo: nuova sospensione dal Consiglio di Stato
per accreditamneto, consultazione e accesso alle informazioni

 
AGENDA EVENTI
<< Giugno 2024 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

A22 Progetto sicurezza stradale

Best Practice sulla strada: L'ABC - L'Autostrada del Brennero in Città

Dal 26 novembre 2014 al 29 aprile 2015, da Brennero a Modena, il progetto di Autostrada del Brennero, Polizia Stradale e Fondazione Aida, toccherà, 12 Comuni coinvolgendo oltre 2.700 studenti.

Prime tappe del 2014: Mantova, il 26 novembre, Carpi, il 4 dicembre, e Bomporto il 5 dicembre.

Primi appuntamenti del 2015: Reggiolo, il 3 febbraio, Pegognaga, il 27 febbraio e Gonzaga, li 6 marzo.

In caso di pioggia a quale velocità mi devo attenere? Di fronte a un'automobile in avaria come mi devo comportare? In caso di emergenza a chi mi devo rivolgere? Queste solo alcune delle domande cui molti, prima o poi, devono rispondere. Come comportarsi dunque per non recare danno a se stessi e agli altri? Quali sono le best practice alle quali attenersi quando si viaggia su strada, in particolare in autostrada?

Questi gli obiettivi di L'ABC - l'Autostrada del Brennero in Città, il progetto educativo di Autostrada del Brennero, realizzato con la collaborazione di Polizia Stradale, prodotto da Fondazione Aida e con la partecipazione del Museo Tazio Nuvolari, che coinvolgerà oltre 2.700 studenti delle scuole secondarie di primo grado dei Comuni appartenenti ai territori attraversati dall'A22.

Il progetto è stato presentato stamani in Conferenza stampa presso la Camera di Commercio di Mantova. Erano presenti: il Questore di Mantova, dott. Giuseppe Reccia , il Dirigente  Compartimento  Polizia Stradale Lombardia, dott. Massimo Piampiani, il Presidente Camera di Commercio di Mantova, dott. Carlo Zanetti,  ilVicesindaco del Comune di Mantova, dott. Espedito Rose, l’ Assessore alle Politiche economiche-finanziarie della Provincia di Mantova, dott. Massimo Dall’Aglio e il Comandante della Polizia Locale, dott. Paolo Perantoni. In rappresentanza di Autobrennero sono intervenuti la Vicepresidente di A22, dott.ssa Carla Debeni, e l’Amministratore di A22, dott. Alberto Righi.

Il progetto, che si articola in 12 tappe complessive, andrà in scena a Mantova il 26 novembre 2014 al Multisala Ariston, il 27 febbraio 2015 a Pegognaga al Teatro Tenda Anselmi e  il 6 marzo 2015 a Gonzaga al Teatro Comunale, il 22 aprile a Bardolino presso il Teatro Corallo, il 24 aprile 2015 a Pastrengo presso l’Auditorium della scuola secondaria, per un totale di 1.300 studenti. L’iniziativa si fregia del patrocinio delle Province (tra cui Mantova e Verona) e dei Comuni (tra cui Affi, Bardolino, Borgo Vigilio, Cavaion Veronese, Curtatone, Gonzaga,  Mantova, Pegognaga, Porto Mantovano, Quistello , San Giorgio e Suzzara) posti lungo l’asse Brennero-Modena, le cui scuole hanno aderito all’iniziativa.

Ogni tappa del progetto si sviluppa nell'arco di una mattinata che prevede diversi momenti: accoglienza delle scuole, visione di Quando passa Nuvolari, lo spettacolo di Fondazione Aida, con Jacopo Pagliari per la regia di Stefano Latagliata, che racconta le intrepide vicende del pilota Tazio Nuvolari attraverso la voce del suo meccanico di fiducia. Segue il laboratorio interattivo, a cura di Pino Costalunga,autore, attore e regista di teatro per ragazzi, sui temi della sicurezza stradale che saranno illustrati con la collaborazione di un rappresentante della Polizia stradale e un rappresentante di A22 grazie anche ad un libretto didattico,  realizzati appositamente per il progetto. Si tratta di una guida scritta da Pino Costalunga e illustrata da Tuono Pettinato, tra i più quotati e giovani autori di fumetto, suddivisa per argomenti tematici che intendono affrontare, grazie al viaggio lungo l'A22 di Asia e Fabio, due adolescenti con destinazione Museo Tazio Nuvolari, le diverse situazioni di criticità che autisti e passeggeri potrebbero dover affrontare dando adeguate indicazioni e soluzioni.

Nelle diverse tappe, un mezzo degli Ausiliari della Viabilità  e, ove possibile, il Pullman Azzurro della Polizia Stradale, vera e propria aula didattica mobile, fungeranno da “stazioni informative” dove i ragazzi avranno la possibilità di capire direttamente cosa significa viaggiare in sicurezza.

Con questa iniziativa, realizzata in collaborazione con la Polizia Stradale e prodotta dalla Fondazione AIDA  di Verona, l’Autostrada del Brennero intraprende un nuovo viaggio dedicato ai giovani,  futuri utenti autostradali.  Esso prevede un avvicinamento alla tematica dell’educazione stradale, per far comprendere loro  la grande responsabilità che avranno un giorno nel guidare un mezzo e l’importanza del rispetto per la propria vita e per quella degli altri.