Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Mantova
HOME > Promozione e finanziamenti > Turismo Cultura e Tipicità


Logo Registro Imprese
Ricerca nel Registro


Cassetto digitale dell'imprenditore

Elenco siti tematici

vai al sito promoimpresa borsa merci

vai al sito


Festival della mostarda 2018

Festival mostarda 2018Festival mostarda 2018 programma

Chi sono i Consoli della Mercatura?

Leone Francesco Leoni

Leone Francesco Leoni era appartenente a un’antica famiglia mantovana, come attesta il D’Arco. Il padre, Matteo, come il padre del Bozzi, era stato consigliere del Comune e il marchese Gian Francesco Gonzaga lo aveva nominato suo fattore.Per invidia o per cattiva condotta, non è certo, cadde anche lui in disgrazia.

Massaro del Consorzio di Mantova, con una possessionzella a Levada, chiedeva al marchese Ludovico II di non pagare alcuna dazio per passare con le sue mercanzie nel territorio di Mantova.

Si sa poi che ebbe due figli e che morì l’8 agosto 1473.

 


 

Giovanni Buratto

Giovanni Buratto è stato console nel 1437, nel 1445 e nel 1450 ma scarsissime sono le notizie sul suo conto. Probabilmente non era di origini mantovane, ma come attesta il cartiglio de Florenza, risulta che il marchese Gianfrancesco invitava il Massaro Generale nel 1438 a fare una bolletta al nostro per il trasporto di un letto e che, nel 1439, la marchesa Paola Malatesta, ordinava di cancellare ogni accusa contro un servitore e tre facchini del Buratto sorpresi a far sapone di sabato.

I marchesi mantovani poi, accogliendo le suppliche del mercante, definito dilecti civis nostri, sollecitarono gli ufficiali preposti a far in modo che rientrasse dei crediti per far fronte ai propri debiti. Morì nel 1466.    

 


 

Pietro Giacomo Bozzi

Pier Giacomo Bozzi è stato console nel 1440, nel 1445, nel 1450, nel 1457 e nel 1473.

Come tramanda il D’Arco, apparteneva a una famiglia di ricchi mercanti residenti in contrada dell’Orso, il padre Giovanni era anche consigliere del Comune.

Lo Schivenoglia racconta delle alterne fortune, dalla ricchezza alla povertà con debiti e ingiurie che lo videro addirittura incarcerare come testimonia una lettera in cui chiede al marchese Ludovico II Gonzaga di intercedere per lui.

Si sa poi che ebbe quattro figli, due notai e un frate, e che morì il 26 marzo 1478.   

Espositori 2018

Agriturismo Senga                                        
Marcaria (Mn)
http://www.agriturismosenga.it

Azienda Agricola Amalia Ganda
Rivarolo  Mantovano (Mn)
http://gandaamalia.it

Azienda Agricola Biologica Bottarelli Igor     
Canneto sull’Oglio (Mn)
www.statale343.it

Azienda Agricola Ca’ Rossa di Patrizia Lasagna
Pegognaga (Mn)
http://www.agriturcarossa.it/home

 

Azienda Agricola Giallo Grano
Monzambano (Mn)
https://alkeitalia.com/

 

Corte Cascine
Loc. Boccadiganda Borgo Virgilio (Mn)
http://www.cortecascine.it

Fredo SA
Vedano al Lambro (Mb)
https://fredo.ch/index.html

Leccornie doc
Pandino (Cr)
https://www.produzionemostardaartigianale.it

Le delizie del Polirone
San Benedetto Po (Mn)
http://ledeliziedelpolirone.it

Le Tamerici s.r.l.
S. Biagio di Bagnolo S. Vito (Mn)
http://www.letamericisrl.com

Loghino Sei Piane di Carrara Leonardo
Cardinala di Serravalle a Po (Mn)
http://www.mostardamantovana.it

Dove andare

UFFICIO PROMOZIONE E PMI
Via P.F. Calvi, 28
46100 Mantova
Tel. 0376234453-452
Per inviare una e-mail consulta la pagina dei contatti